Pragranda Farmacia
Preparazione e cortesia fanno di Farmacia Pragranda un modernissimo centro servizi per la tua Salute.
Lun - Sab: 08:30 - 20:00 Dom: 09:00 - 13:00
+ (39) 011 897 3656
+ (39) 348 764 8798
info@farmaciapragranda.it Scrivici per email
+ (39) 011 897 3656 Chiama in Farmacia
+ (39) 348 764 8798 Contattaci su WhatsApp
Lun - Sab: 08:30 - 20:00 Dom: 09:00 - 13:00
Title Image

Elettrocardiogramma

Home  /  Elettrocardiogramma

In Farmacia

L’elettrocardiogramma (ECG) è il tracciato che si ottiene mediante un’apparecchiatura che registra l’attività del cuore tramite una serie di elettrodi applicati in diversi punti del corpo. Grazie all’ECG è possibile rappresentare graficamente l’attività elettrica del cuore durante la sistole (fase di contrazione) e la diastole (fase di rilassamento) di atri e ventricoli.

Una volta terminata la rilevazione, il risultato verrà elaborato da un centro di cardiologia di riferimento della farmacia e il referto sarà disponibile nelle 24 ore successive. I problemi cardiaci nei quali il ruolo dell’elettrocardiogramma risulta fondamentale sono:

i disturbi della conduzione;

lo scompenso cardiaco congestizio;

la cardiopatia ischemica nelle sue varie forme cliniche;

l'angina pectoris;

le aritmie;

l’infarto del miocardio.

san-mauro-elettrocardiogramma
torino-elettrocardiogramma

Certificati Medici per attività NON Agonistica

Il Ministero della Salute, con il decreto 8 Agosto 2014, ha approvato le “linee guida di utilizzo in materia di certificati medici per attività NON agonistica”. A partire da questa data, per il rilascio del certificato medico per l’attività sportiva NON agonistica è necessario effettuare l’elettrocardiogramma. Attualmente, di conseguenza, per ottenere il rilascio di tale certificato è necessaria:

l’anamnesi e l’esame obiettivo con misurazione della pressione e di un elettrocardiogramma a riposo effettuato almeno una volta nella vita;

per chi ha superato i 60 anni di età associati ad altri fattori di rischio cardiovascolari, un elettrocardiogramma basale debitamente refertato annualmente;

per coloro che, a prescindere dall’età, hanno patologie croniche conclamate che comportano un aumento del rischio cardiovascolare, un elettrocardiogramma basale debitamente refertato annualmente.

Inoltre, il medico può prescrivere altri esami che ritiene necessari o il consulto di uno specialista. Ricordiamo che può emettere il certificato di idoneità all’attività sportiva non agonistica:

il medico di medicina generale per i propri assistiti;

il medico specialista in medicina dello sport ovvero i medici della Federazione medico-sportiva italiana del CONI.

il pediatra di libera scelta per i propri assistiti;

san-mauro-certificati-medici